Storia

La Tenuta Poggio degli Ulivi è di proprietà della famiglia Ciacci Bellocci da generazioni. L’azienda è pervenuta alle attuali proprietarie, Prof.sse Grazia e Nicla Bellocci, dalla successione della madre, Signora Elisa Ciacci, che a sua volta l’aveva ricevuta dal padre Giovanni Ciacci. L’azienda, originariamente gestita dalla dalla Signora Elisa e dal marito, Dott. Comm. Bruno Bellocci, magistrato di Cassazione, è iscritta all’Albo dei Viticoltori del Brunello di Montalcino fin dall’istituzione di quest’ultimo e ciò le attribuisce il titolo prestigioso di azienda viticoltrice storica del Consorzio dei Produttori del Brunello. Attualmente la Tenuta è gestita dalla Prof.ssa Nicla, Ordinaria di Diritto Romano presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Siena e dalla Prof.ssa Grazia Bellocci  dottoressa in farmacia nonché Preside di istituto scolastico.